Un tubo da irrigazione estensibile può aiutarti a creare un meraviglioso orto in terrazzo: scopri come!

Un tubo da irrigazione estensibile può aiutarti a creare un meraviglioso orto in terrazzo: scopri come!

Vorresti un orto in terrazzo o sul balcone di casa ma temi che lo spazio a disposizione sia troppo poco? Pensi di non essere in grado di creare da solo un piccolo orto fai da te?

In verità è più semplice di quel che pensi: ti basterà seguire alcuni accorgimenti per riuscire a gestire il tuo orto in casa senza troppi sforzi. Hai forbici, vasi, paletta, terriccio e un tubo estensibile per irrigazione? Allora sei praticamente a cavallo. Vedrai, sarà un’attività rilassante e – perché no – anche divertente.

Sei pronto a stupirti di quanto sia semplice sviluppare il tuo pollice verde anche se hai pochi metri quadrati a disposizione? Continua a leggere e scoprirai come trasformare terrazzi e balconi nel tuo piccolo paradiso privato.

Balcone minuscolo? Usa gli strumenti più adatti per far crescere le tue verdure in casa

Un orto in terrazzo è un sogno – letteralmente – a portata di mano in grado di regalarti tante soddisfazioni. Le motivazioni che ti hanno spinto a pensarci possono essere molto diverse e tutte ugualmente valide:

  • vuoi scaricare lo stress accumulato durante la giornata o la settimana
  • sei un sostenitore del km 0 e vuoi consumare cibo sano
  • sei un appassionato di giardinaggio

Che la motivazione rientri in una di quelle sopracitate o meno, il contatto con la natura è solo fonte di benessere per l’uomo (vedi Come i giardini verticali migliorano la nostra quotidianità. In 10 punti).

Pensi che il tuo balcone sia troppo piccolo e inadatto a coltivare un orto? Nella maggior parte dei casi non è così. Infatti sono sufficienti un piccolo giardino, un balcone, un terrazzino o anche un semplice davanzale. Questi piccoli spazi sono ideali per fiori e piante ornamentali ma anche per un coltivare piante commestibili ed erbe aromatiche. Naturalmente più grande è il terrazzo, più ti potrai sbizzarrire.

orto-balcone5

Va da sé che dovrai sfruttare il poco spazio a disposizione in modo intelligente. Per innaffiare le tue piantine in terrazzo – ad esempio – potresti usare un tubo che si allunga e si accorcia da solo con la pressione dell’acqua. Una soluzione leggera, compatta, che occupa pochissimo spazio.

Cerchi una soluzione pratica ed efficace per innaffiare il tuo verde casalingo? Prova il sistema rosso estensibile.

 

Dalla B di basilico alla T di tubo per irrigazione estensibile: poche semplici regole

Di cosa hai bisogno, concretamente, per creare il tuo orto casalingo?
Indispensabili i vasi di terracotta. Anche quelli in plastica andranno benissimo, senza contare il minor peso e la possibilità di metterli uno vicino all’altro per ottimizzare gli spazi. Meglio se sono profondi almeno mezzo metro, così le piante possono crescere ed irrobustirsi senza problemi.

Non possono mancare il terriccio – magari uno leggero, acido, ricco di ferro e sali minerali – e, sul fondo di ogni vaso, uno strato di ghiaino o argilla. Se scegli un terriccio universale, mischialo con un po’ di sabbia, circa un 10% del totale.

orto-balcone1

E ancora: guanti, palette, forbici , aste per le piante che cresceranno verso l’alto (pomodori, ad esempio) e, specialmente per chi ha il balcone in città, alcuni teli di tessuto non tessuto che proteggono verdure e erbe aromatiche dal freddo invernale e dalle polveri sottili causate dall’inquinamento facendo filtrare invece acqua e sole. Ricordati comunque di lavare molto bene le verdure prima di consumarle. Dovrai pensare anche al concime: tra le varie possibilità, i fondi di caffè sono facili da reperire, a costo zero ed efficaci.

Cosa vorresti coltivare? Ogni stagione ci regala una varietà notevole di piante e erbe aromatiche. In parte ne abbiamo già parlato (leggi l’articolo Come scegliere il tubo per irrigazione più adatto agli orti invernali?) ma la scelta è davvero ampia. Gli ortaggi più facili da coltivare sul balcone sono lattuga, zucchine, bietole, basilico, prezzemolo, cipolle, fragole, pomodori. Fermati a considerare anche l’esposizione al sole: se splende sul tuo balcone o giardino per gran parte della giornata, potrai davvero piantare di tutto. Se invece è esposto solo parzialmente (almeno 4-6 ore al giorno di luce sono necessarie), oltre alle piante già citate, concentrati su spinaci, valeriana, cicoria, cavoli, sedano, ravanelli, cipollotti, aglio. Tra le piante aromatiche ricordati anche di melissa e menta.

orto-balcone8

Sei preoccupato di dover dedicare all’orto sul balcone troppo tempo? Tranquillo, il grosso del lavoro l’hai già fatto. Nel fine settimana è sufficiente una mezz’ora per raccogliere i frutti del tuo lavoro, togliere qualche erbetta e seminare nuove piantine se sarà il caso. E l’irrigazione? Anche questa è un’operazione rapida alla quale dedicare 5 minuti tutti i giorni (soprattutto in estate, quando le piogge sono meno frequenti) al mattino o, ancora meglio, al tramonto quando non c’è più il sole, possibilmente evitando di bagnare le foglie. Lascia la terra umida ma non innaffiarle troppo![/vc_column_text]

Per dare alle tue piante l’acqua di cui hanno bisogno potresti usare un annaffiatoio ma se le piante sono numerose è più comodo un tubo da giardino. Se non vuoi usare tubi per innaffiare pesanti e ingombranti, la soluzione ideale è un tubo compatto, leggero come un gomitolo di lana, resistente e salva spazio, facile da riporre ma che – all’occorrenza – riesca ad allungarsi secondo il bisogno.

YOYO è il tubo per irrigazione estensibile rosso morbido, facile da avvolgere, da trasportare e da riporre. YOYO è un sistema rivoluzionario multiuso ideale per innaffiare sia spazi ristretti come il terrazzo sia spazi ampi come l’orto di casa grazie ad una tecnologia innovativa che, sfruttando la pressione dell’acqua, gli permette di allungarsi circa il doppio della sua lunghezza originale.

YOYO, il tubo per irrigazione estensibile che non teme gli spazi ristretti di casa tua

Se vivi in città, hai poco spazio a disposizione ma desideri ugualmente coltivare un piccolo orto non arrenderti. Ti basta un terrazzino, un po’ di fantasia e YOYO, il sistema rosso compatto e leggero che si adatta perfettamente agli spazi ristretti di casa tua.

Il tuo balcone si può infatti trasformare in un piccolo orto con pochi accorgimenti: in poco tempo non solo avrai a disposizione pomodori, prezzemolo, basilico e cipolle ma sarai in grado anche di coltivare spezie e piante aromatiche belle da guardare, profumate (lavanda) e utili per insaporire i tuoi piatti (rosmarino, timo) e non solo. Una soddisfazione enorme!

orto-balcone2

Per gestire al meglio questa tua passione fatti aiutare da YOYO, il tubo rosso estensibile per irrigazione che ha rivoluzionato il mondo del giardinaggio.
YOYO, l’innovativo sistema rosso per innaffiare, è :

  • robusto, resistente e durevole
  • leggero come un gomitolo di lana, maneggevole
  • disponibile in varie misure (8 m, 15 m, 20 m, 30 m)
  • resistente agli sbalzi termici (da -10 °C a +50°C)
  • compatto e salva spazio: una volta svuotato dall’acqua si accorcia velocemente senza ingombrare
  • ideato per allungarsi di circa due volte con il passaggio dell’acqua in pressione idrica domestica (3 bar)
  • progettato per evitare la formazione di nodi e attorcigliamenti che rendono le operazioni d’innaffio difficoltose

Con YOYO la cura dell’orto e del giardino diventano abitudini semplici e divertenti. Cosa aspetti? Realizza anche tu un orto in casa senza stress e usa YOYO, il tubo per irrigazione estensibile. Contattataci per sapere dove lo puoi trovare.