A piedi nudi sul terrazzo: consigli per un esterno da vivere

A piedi nudi sul terrazzo: consigli per un esterno da vivere

Per chi ha la fortuna di possedere un balcone o un terrazzo, è arrivato il momento di sbizzarrirsi!

Non solo piante ma anche oggetti di arredo come mobili, sdraio, pergole e, perché no, anche luci e specchi possono trovare posto all’esterno delle mura di casa, diventando veri e propri complementi d’arredo, per uno spazio aperto tutto da vivere. E così quella parte di abitazione spesso lasciata inutilizzata può diventare uno spazio di design in linea con tutta la nostra casa!

Vasi, sedie, tavolini, divani, lampadari e persino tappeti, possono essere abbinati tra loro per rendere il nostro terrazzo un luogo da godere. Come per ogni ambiente di casa, anche per la decorazione degli esterni, la prima regola è quella di lasciarsi guidare dal proprio istinto e gusto personale: uno spazio domestico deve anzitutto lasciar trapelare la personalità di chi lo abita.

Il consiglio del garden designer è però quello di orientarsi verso uno stile che non si discosti eccessivamente dagli interni. Questo per garantire un continuum armonico e non rischiare con abbinamenti sbagliati.

Arredare con tappeti o prato artificiale

Bellissimi tappeti di rafia colorata o creative composizioni di prato artificiale possono dare vita a quel monotono piastrellato e creare un ambiente confortevole dove lavorare, ospitare amici o semplicemente godersi una bella colazione all’aperto, magari affondando i piedi su un morbido tappeto erboso.

Alcuni prati artificiali uniscono la praticità dei filamenti sintetici (cura pressoché nulla e possibilità di tagli e combinazioni pressoché infinite) all’alta resa estetica. Un prato sintetico è inoltre la soluzione ideale per portare un po’ di verde su terrazzi e balconi poco soleggiati, dove nessun prato seminato cresce.

Come pulire?

Quando si parla di pulizia poi, il vantaggio di questi elementi d’arredo è sicuramente la praticità: un soffiatore o in alternativa una tradizionale scopa vi aiuterà a spazzare via mesi di polvere, terra e foglie accumulatesi sul terrazzo durante l’inverno.

Successivamente basterà risciacquare il manto erboso o il vostro tappeto in rafia colorata con il getto d’acqua forte e ad alta intensità in dotazione della pistola multigetto di YOYO by FITT.

E infine lasciare ad asciugare al sole, meglio ancora se in una giornata di vento!

#wateryourpassion